Home decor. Autunno 2016

Amo l’autunno. Mi piacciono i colori infiammati di questa stagione, le giornate uggiose a leggere sotto un plaid, le tazze di tè caldo, il gatto che mi si addormenta addosso. Domani, 22 settembre, è l’equinozio di autunno: le ore di buio e quelle di luce si equivalgono e inizia il cammino che ci porterà verso…

Interviste ai lettori #16: Daniela, lettrice di period drama, amante di pizzi e merletti e seguace di Jane Austen

Continuano le interviste ai lettori: oggi è nostra gradita ospite Daniela Mastrolorenzo, appassionata di pizzi, merletti e period drama, seguace di Jane Austen. Immergetevi nelle atmosfere romantiche, brumose e inglesi che Daniela ama e scoprite tanti libri e serie tv che vi faranno innamorare. Grazie Daniela❤ 1.Sei “Danielle” una nobildonna inglese di inizio Novecento. Un conte…

Recensione: La cucina felice, Angela Frenda, Rizzoli, 2016

 Angela Frenda ha un talento particolare nel rendere ogni ricetta un luogo dove sentirsi a casa. Sfogliando il libro si sente il profumo del pane fatto in casa, la sensazione di benessere data dal cibo tradizionale che ci preparava la nonna, l’abbraccio caloroso di due mani sporche di farina, la preparazione di una cena speciale per…

#Fertilityday, avere un figlio, essere madri.

Ho letto molto sul #fertilityday. Non intendo gli articoli di giornale o la proposta del Ministero della Salute, ma voglio dire che ho letto quello che avete scritto voi, i vostri post e i vostri sfoghi, i commenti sui social. I problemi di precarietà, salute e soldi che impediscono a molte di avere figli hanno…

Il proto, ricordi del lavoro editoriale

Stamattina ho letto un articolo di Giulio Mozzi, che, con estrema serietà, scrive: In caso di refusi l’editore può fare un cazziatone al proto. Il proto. Questa parola mi ha aperto il mondo dei ricordi.  Non sentivo questa espressione da circa 8 anni quando pubblicai un testo di Storia dell’Economia a cura del prof Tommaso Fanfani. Il professore, parente…

Recensione: Il re della pioggia, Saul Bellow

Premio Nobel per la letteratura nel 1976, Saul Bellow ne Il re della pioggia racconta la storia del miliardario americano Eugene Henderson. Un omone enorme, è  rude, passionale, impulsivo, pieno di vita, insopportabile. Henderson possiede tutto ciò che gli esseri umani vogliono: ha avuto due mogli, ha diversi figli, è ricco, ha una posizione sociale invidiabile. Si è…

Recensione Belgravia, Julian Fellows, Neri Pozza, 2016

Alla vigilia della battaglia di Waterloo,  i militari del Duca di Wellington,i nobili inglesi e prussiani,  e i nuovi borghesi  sono accomunati da un sentimento: sfiniti da lunghi anni di guerra, rinnegano la paura della morte, loro e dei loro cari,organizzando feste, bevendo, ballando e amoreggiando. Il romanzo si apre con questa atmosfera in un tempo dove le…

Intervista ai lettori #14: Alberta Zancudi, Direttore editoriale di Palabanda, disobbediente civile e affascinante come la Sardegna, sua terra d’origine.

Proseguono le Interviste ai lettori, questa puntata è dedicata ad Alberta Zancudi, Editore di Palabanda edizioni, che si è prestata a rispondere, con una generosa dose di intelligenza e arguzia alle mie domande un po’ fuori dalle righe. La serie di Interviste ai lettori raccolte in Unalettrice.org vuole essere un modo scanzonato di far conoscere i…

Le cene inutili, Massimo Paperini

È il primo romanzo di uno scrittore italiano dal cognome irresistibile, premio Neri Pozza 2015. Le cene inutili è stato il libro che mi ha sorpreso quest’estate. Di passaggio a Ventimiglia sono entrata in libreria e mi ha colpito.Racconta la vita di Guglielmo Testa, un cuoco che partendo dalla natia Firenze cucinerà mentre assiste in prima…

Interviste ai lettori #13: Francesca tra dolcezza e palcoscenico.

1.Hai appena finito di leggere un libro che è sulla bocca di tutti, la gente non fa che dire che bel libro, che bel libro, e a te invece ha lasciato indifferente. Devi scrivere la tua recensione, che fai lo dici, vai controcorrente oppure menti?Se proprio devo scrivere la mia recensione allora affronto quest’indifferenza che…